ISS gestisce 100.000 impianti tecnici degli edifici in Svizzera

ISS gestisce 100.000 impianti tecnici degli edifici in Svizzera

La tecnica dell’edificio deve essere disponibile ad un grado elevato con i più bassi costi operativi e di manutenzione possibili. La gestione tecnica degli edifici (GTE) di ISS soddisfa le elevate esigenze dei clienti attraverso processi standardizzati, documentazione digitale e una solida competenza.

L’impensabile si verifica nel centro di calcolo: l’alimentazione elettrica si interrompe. I valori sostanziali dei clienti dipendono ora dal fatto che l’alimentazione di emergenza si avvii in pochi secondi e possa colmare l’imminente gap energetico. Un po’ meno spettacolare, ma comunque decisivo per il successo economico del cliente, è il funzionamento ininterrotto del riscaldamento, della ventilazione e della climatizzazione negli uffici. Quando moltissimi collaboratori soffrono per il freddo, il calore afoso o l’aria viziata, il lavoro produttivo è fuori questione.

La tecnica dell’edificio funzionante è fondamentale per il successo

La tecnica dell’edificio attinge spesso direttamente ai processi centrali di un’organizzazione e costituisce quindi una componente centrale per il suo successo commerciale. Di conseguenza, la massima efficienza e disponibilità dell’infrastruttura, insieme all’ottimizzazione dei costi operativi e di manutenzione, sono di grande importanza per le aziende. Con la tendenza verso gli «Smart Building» l’importanza della gestione tecnica degli edifici continuerà a crescere. Gli edifici sono sempre più spesso collegati in rete con nuove tecnologie come i sensori o l’intelligenza artificiale. Inoltre si aggiungono condizioni quadro in rapida evoluzione per quanto riguarda la sostenibilità e il comfort dell’utente, che aumentano anche la complessità e le esigenze dell’operatore FM. 

Gli impianti della tecnica dell’edificio sono il motore e la propulsione in un edificio. Ci si aspetta che funzionino in modo affidabile in background e che mantengano in funzione l’infrastruttura. Quando li si nota, di solito è presente un malfunzionamento o un guasto. Il compito principale della gestione tecnica degli edifici è quello di anticipare il futuro e di prendere le necessarie precauzioni.

Il segmento di servizio «Tecnica dell’edificio», offerto da ISS dal 2006, è oggi uno dei più importanti settori di attività di ISS e la sua importanza è in costante crescita. In Svizzera, ISS è responsabile di oltre 100.000 impianti tecnici di edifici. Questi includono

  • centri di calcolo
  • laboratori
  • complessi di uffici e
  • altre importanti opere infrastrutturali.

Ampia competenza ed esperienza

Un elemento centrale per il quale i clienti affidano ad ISS la gestione dei propri impianti, è la vasta competenza. In Svizzera vengono impiegati circa 500 tecnici dei settori RVC, sanitario ed elettrico. Si distinguono per le loro qualifiche professionali, l’elevata affidabilità, l’orientamento al lavoro di squadra e ai risultati nonché per la precisione del lavoro. Inoltre, ISS può ricorrere alle esperienze, agli esempi di Best Practice e al know-how dell’organizzazione ISS operante in tutto il mondo. Oltre alla formazione professionale, ISS attribuisce grande importanza alle condizioni di lavoro sicure. Così la sicurezza sul lavoro e la tutela della salute sono considerate prioritarie, promosse attraverso una formazione regolare in materia di sicurezza e controllate attraverso audit. 

I nostri campi di intervento:

  • Impianti elettrici
  • Automazione dell’edificio
  • Impianti di sicurezza
  • Impianti di protezione antincendio
  • Impianti di riscaldamento
  • Impianti di refrigerazione
  • Impianti di ventilazione
  • Impianti sanitari
  • Ascensori

La procedura standardizzata garantisce sicurezza

L’elevata disponibilità di tutti gli impianti è di importanza esistenziale. Attraverso metodi di manutenzione standardizzati e perfettamente documentati, ISS assicura che gli impianti siano sottoposti a manutenzione professionale in conformità con le norme, le disposizioni e le direttive vigenti. Questo allo scopo della valorizzazione a lungo termine dell’infrastruttura tecnica e dell’aumento della sicurezza operativa. La procedura standardizzata consente anche la sostituzione anticipata di componenti tecnici e parti soggette ad usura prima della fine della loro durata di vita prevista. Una manutenzione intelligente porta ad una conservazione sostenibile del valore dell’infrastruttura tecnica, aumenta la disponibilità indispensabile della tecnica dell’edificio, abbassa i costi operativi e rende le spese di investimento prevedibili e calcolabili.

Sistema di documentazione digitale

Per la standardizzazione e la documentazione della manutenzione, ISS utilizza il sistema interno CAFM (Computer Aided Facility Management) FMS@ISS. Gli impianti negli edifici del cliente sono registrati in modo strutturato secondo chiare specifiche. Tutti i processi per la pianificazione della manutenzione, nonché per l’esecuzione e il monitoraggio dei lavori di manutenzione vengono eseguiti secondo direttive chiaramente definite sulla base delle norme vigenti. I lavori vengono svolti in base a liste di controllo standardizzate, regolarmente riviste e perfezionate. Inoltre, ogni fase di pianificazione e tutte le attività sono documentate in modo trasparente e archiviate centralmente insieme a certificati e test per l’omologazione. Ciò significa che ogni fase di lavoro può essere documentata e rintracciata in qualsiasi momento.

I nostri servizi

Funzionamento e manutenzione

  • Gestione tecnica
  • Manutenzione (ispezione/manutenzione ordinaria)
  • Riparazione
  • Collaudo tecnico/messa in servizio
  • Gestione delle garanzie
  • Gestione delle anomalie
  • Servizio di picchetto

Consulenza e progetti

  • Ottimizzazione dell’esercizio
  • Gestione dell’energia
  • Project Management